MacBook Pro 2021 smontati: sono più facili da riparare rispetto ai precedenti?

MacBook Pro 2021 smontati: sono più facili da riparare rispetto ai precedenti?
di

I primi modelli di MacBook Pro 2021 da 14 e 16 pollici stanno lentamente arrivando tra le mani degli utenti ed alcuni di questi su Reddit hanno pubblicato alcune foto dei teardown che ci permettono di dare una prima occhiata all'interno delle nuove macchine di Apple.

L'utente Reddit the_Ex_Lurker in un post ha fornito alcune interessanti indicazioni su ciò che si è trovato dinanzi nel momento in cui ha tolto il coperchio sottostante del suo nuovo MacBook Pro.

Innanzitutto, l'apertura è identica ai modelli 2016-2012: Apple continua ad utilizzare le stesse viti e clip che servono per aprire il computer.

A livello di componenti, le batterie non sono incollate ma piuttosto tenute in posizione da alcune linguette adesive come quelle degli iPhone, il che rende più facile la sostituzione.

Discorso diverso per la tastiera, che non sarà facile da sostituire, mentre le porte I/O sono modulari e quindi facili da cambiare. Sia nei modelli da 14 che 16 pollici c'è una doppia ventola: ognuna di queste è più grande rispetto ai vecchi MacBook Pro da 13 pollici, ma più piccola delle ventole del modello 2016 da 15 pollici.

Su Twitter, il leaker L0vetodream ha pubblicato alcune fotografie del suo MacBook Pro smontato ed ha osservato che il nuovo M1 Max è "davvero grande", mentre la RAM è divisa in quattro particelle impilate sul chip.

Complessivamente, entrambi i modelli da 14 e 16 pollici sono piuttosto simili a livello di ventole, batterie ed i sistemi di altoparlanti.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
2
MacBook Pro 2021 smontati: sono più facili da riparare rispetto ai precedenti?