MacBook Pro, problemi con gli SSD: come effettuare la verifica

MacBook Pro, problemi con gli SSD: come effettuare la verifica
di

Apple ha annunciato di aver scoperto un problema con un numero limitato di SSD utilizzati nei MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar venduti tra Giugno 2017 e Giugno 2018, che potrebbe causare guasti alle unità e la perdita dei dati.

Come fatto con il touch di iPhone X, anche in questo caso il colosso di Cupertino ha lanciato un programma di assistenza che consentirà a coloro che sono interessati dal disservizio (i modelli da 128 e 256 gigabyte) di accedere all'assistenza dedicata.

Attenzione però: Apple non ha specificato che le unità saranno sostituite, ma solo che saranno sottoposte ad assistenza, ma consiglia comunque di farle riparare il problema possibile.

Il problema riguarda solo alcuni modelli specifici di MacBook Pro, il che vuol dire che sarà necessario effettuare una verifica per capire se il proprio laptop è coinvolto.

Apple ha elencato la procedura sul proprio sito web:

  • Cliccare sull'icona della Mela in alto a sinistra;
  • Selezionare "Informazioni su questo Mac"
  • Verificare se il modello è "MacBook Pro (13-inch, 2017, Two Thunderbolt 3 ports)"

Successivamente sarà necessario collegarsi a questo indirizzo ed inserire il codice seriale nell'apposita casella a fianco di "Submit" per verificare se il MacBook può accedere al programma di assistenza.

Il codice seriale è presente nella stessa finestra delle informazioni sul Mac. Il programma sarà disponibile per i tre anni successivi alla vendita dei computer.

FONTE: betanews
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it