McLaren smentisce le trattative con Apple

di

Nella giornata di ieri si era sparsa sul web una voce secondo cui Apple sarebbe stata vicina all’acquisto di McLaren, la famosa casa automobilistica inglese che gareggia anche in Formula 1. Il Financial Times, quindi una fonte autorevole, parlava di colloqui avanzati, poi confermati anche dal New York Times.

Tuttavia, a quanto pare si trattava di voci prive di fondamento, dal momento che McLaren, attraverso un breve comunicato diffuso a The Verge, ha smentito il tutto: “possiamo confermare che McLaren non è in trattativa con Apple per un potenziale investimento di quest’ultima” ha affermato un portavoce.
McLaren è un marchio in rapida crescita all’interno del mercato automobilistico, ed ha ricevuto delle lodi per la propria automobile ibrida P1 e la gamma di supercar. La società ha anche un’ottima divisione di consulenza ed un gruppo che si occupa delle tecnologie che agisce anche da fornitore di componenti per le altre case automobilistiche e le squadre da racing. Ecco perchè per Apple si tratterebbe di un asset molto importante, soprattutto in vista del quasi certo imminente ingresso del colosso di Cupertino nel settore delle auto, previsto per il 2020.
Tuttavia, la dichiarazione di McLaren appare abbastanza definitiva e non lascia aperta alcuna porta ad un’eventuale trattativa.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0