Mancano le tute, la NASA cancella la passeggiata spaziale al femminile

Mancano le tute, la NASA cancella la passeggiata spaziale al femminile
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La NASA ha annunciato di aver cancellato la passeggiata spaziale femminile originariamente in programma per il 29 Marzo. Nelle motivazioni ufficiali si legge che la decisione è stata presa per la mancanza di tute necessarie per mandare in orbita le astronaute Anne McClain e Christina Koch.

Nella nota ufficiale arrivata da Houston, l'Agenzia Spaziale Americana sottolinea che il cambio di programma è dovuto solo in parte alla mancanza di tute. Venerdì comunque si terrà comunque la passeggiata spaziale, ma vedrà come protagonista solo la Koch, che continuerà la sostituzione delle batterie cominciata qualche giorno fa con la prima passeggiata dell'anno.

L'astronauta sarà affiancata dal collega Nick Hague e sarà la quattordicesima donna a fare una spacewalk a trentacinque anni di distanza dalla russa Svetlana Savitskaya. La tredicesima è stata proprio la McClain la scorsa settimana, ma al termine avrebbe richiesto una tuta "medium" per la parte alta del corpo, contrariamente a quanto ipotizzato dalla NASA che aveva previsto una taglia più grande.

E' infatti noto che in assenza di gravità il corpo umano tende a diventare più grande e la McClain, che tornerà fuori dalla ISS il prossimo 8 Aprile, ha comunicato ai colleghi di aver guadagnato oltre cinque centimetri da quando è stata lanciata nello spazio.

FONTE: nyt
Quanto è interessante?
7