La marina USA ha video di UFO che se rilasciati danneggerebbero la sicurezza

La marina USA ha video di UFO che se rilasciati danneggerebbero la sicurezza
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Gli UFO sono reali. A dirlo non siamo noi, ma il Congresso degli Stati Uniti che ha perfino mostrato video inediti. Urge fare una precisazione impellente: per UFO non si intendono gli alieni, ma "oggetti volanti non identificati" che potrebbero essere - tra le tante opzioni - perfino armi sperimentali dei paesi rivali dell'America.

Così, recentemente, ha fatto clamore la dichiarazione del Dipartimento della Difesa (DOD), in possesso di alcuni video di UAP (fenomeni aerei non identificati, altro nome per indicare gli UFO) ma che non rilascerà pubblicamente perché secondo quanto affermato da un portavoce della Marina "danneggerebbe la sicurezza nazionale".

"Il rilascio di queste informazioni danneggerà la sicurezza nazionale in quanto potrebbe fornire agli avversari informazioni preziose sulle operazioni, le vulnerabilità e/o le capacità del Dipartimento della Difesa/Marina", ha scritto Gregory Cason, vicedirettore dell'ufficio FOIA della Marina, in una lettera di risposta. "Nessuna parte dei video può essere segregata per il rilascio."

È plausibile, quindi, che i filmati catturati possano far vedere delle tecnologie alquanto strane, molto probabilmente di origine terrestre, ma difficili da spiegare al grande pubblico. D'altra parte, una risposta del genere non fa altro che alimentare ancora di più le voci su questi fenomeni... che alcuni definiscono "extraterrestri". Quello che è chiaro, tuttavia, è che l'esercito americano prende molto sul serio la potenziale minaccia dell'UAP e perfino la NASA ha deciso di studiarli.

Quanto è interessante?
4