Ghiaccio su Marte: il cratere Korolev fotografato dall'ESA Mars Express

Ghiaccio su Marte: il cratere Korolev fotografato dall'ESA Mars Express
di

L'orbiter Mars Express dell'ESA (European Space Agency) ci ha regalato una foto dettagliata del cratere Korolev, completamente coperto di ghiaccio. Sia nell'immagine in copertina che in quella in calce alla news, è possibile ammirare il cratere da due diverse prospettive, grazie all'High Resolution Stereo Camera (HRSC) del Mars Express.

Partito dalla Terra il 2 giugno 2004 ed arrivato 6 mesi dopo presso Marte, il satellite dell'agenzia spaziale europea compie il suo anniversario il 25 dicembre, giorno in cui è ufficialmente entrato nell'orbita marziana. Dunque questo sarà il 15-esimo anniversario per Mars Express, festeggiato con immagini sensazionali che potete vedere in alta risoluzione qui e qui.

Ma la foto dall'alto non è il frutto di un singolo scatto. In realtà lo strumento HRSC non riuscirebbe a riprendere tutto il cratere Korolev largo 82 km con questo livello di dettaglio, come mostra l'immagine in calce alla news. Come si può vedere in quest'altra immagine, sono state necessarie 5 orbite, ovvero ben 5 "spazzate" del cratere che sono state ricombinate in un'unica foto. Il risultato è la spledida vista dall'alto del cratere Korolev, situato a nord di Marte.

Korolev al suo centro è pieno di ghiaccio d'acqua spesso 1,8 km, una riserva che è presente in modo costante su Marte, per via dei 2 km di profondità del cratere. L'aria che si muove al di sopra del cratere viene raffreddata e scende di quota, creando uno strato di aria fredda che ricopre tutto lo strato di ghiaccio, che si comporta come uno scudo che gli impedisce di sciogliersi. Per questo il ghiaccio è permanente.

L'area del cratere Korolev è estremamente interessante e potrebbe essere il futuro obiettivo della missione ExoMars 2020, che prevede l'invio di un rover ESA su Marte. Uno degli scopi della missione è anche quello di stabilire se c'è, o c'è stata, una qualche forma di vita sul pianeta rosso.

Le foto risalgono al 4 aprile 2018. Crediti: ESA/DLR/FU Berlin

FONTE: esa
Quanto è interessante?
10

Acquista il puzzle 3D della Stazione Spaziale Internazionale su Amazon.it e divertiti a costruire il modellino della ISS!

Ghiaccio su Marte: il cratere Korolev fotografato dall'ESA Mars Express