Martedì nero per gli utenti Windows 7: Windows Update non va!

di
Non inizia nel migliore dei modi questo primo martedì di Dicembre per tutti gli utenti che sono ancora in possesso di macchine basate su Windows 7, una versione del sistema operativo di Microsoft estremamente popolare, nonostante Windows 10.

Nelle ultime ore, sui vari social network sono tantissimi gli utenti che segnalano l'impossibilità di accedere a Windows Update su Windows 7. Avviandolo, infatti, si riscontrerebbe l'errore 80.248.015.

Nel messaggio d'errore completo si legge che "Windows Update non può attualmente controllare gli aggiornamenti, poichè il servizio non è in esecuzione. Potrebbe essere necessario riavviare il computer". Inutile dire che, un semplice riavvio non è sufficiente per risolvere il problema, anche se per molti avrebbe funzionato.

Un caso simile era accaduto nel 2014, e le varie soluzioni homebrew pubblicate in rete non diedero i frutti sperati.

Come riportato da gHacks, però, il problema attuale sembra deviare da un file (authorization.xml in c: Windows SoftwareDistribution AuthCabs authcab.cab), che ha una data di scadenza non corretta. Gunter Born suggerisce di disabilitare, dalle impostazioni di Windows Update, l'opzione "Give me updates for Microsoft products and check for new optional Microsoft software when I update Windows". Questa procedura, per molti avrebbe funzionato, anche se non ad un tasso del 100%. E' probabile che nelle prossime ore Microsoft rilasci una patch.

FONTE: Betanews
Quanto è interessante?
4