Mate 20 Pro: Huawei non ha annunciato i punteggi DXOMark perchè troppo alti

Mate 20 Pro: Huawei non ha annunciato i punteggi DXOMark perchè troppo alti
di

E' stata presentata nel weekend, per il mercato cinese, la linea Mate 20 ed il Mate 20 Pro nel corso di un evento tenuto a Shanghai. Nel corso del keynote il produttore asiatico non ha svelato i punteggi DXOMark della fotocamera, ma la ragione è quanto meno particolare.

La società infatti ha rivelato di non avere alcuna intenzione di pubblicare il punteggio DXOMark di nessuno dei modelli della serie Mate 20 Pro in quanto sono troppo alti.

La ragione è quindi puramente commerciale: il P20 Pro infatti è stabilmente al primo posto nella classifica con 109 punti, motivo per cui la società non ha alcuna intenzione di sferrare un attacco ad un altro dispositivo proprietario, che non farebbe altro che auto-cannibalizzare il proprio listino andando a monopolizzare i primi tre posti provocando una svalutazione di alcuni dispositivi, della serie P20.

I punteggi quindi resteranno un mistero, ma è facile intuire che il Mate 20 Pro sia quello con il dato più elevato, grazie alla tripla fotocamera da 40/20/8 megapixel.

I detrattori di Huawei però hanno già mostrato tutti i loro dubbi a riguardo sui social network: in molti sono pronti a scommettere che la scelta sia dettata dal fatto che la società voglia evitare altre polemiche dopo quelle emerse a seguito della scoperta dei presunti benchmark truccati.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it