Questi mattoni spaziali, fatti con l'urina, ci faranno costruire case su Marte

Questi mattoni spaziali, fatti con l'urina, ci faranno costruire case su Marte
di

In un pianeta inospitale come Marte non si dovrà buttare via nulla e perfino la nostra urina sarà importante. Un team di ricercatori dell'Indian Institute of Science (IISC), infatti, ha intenzione di creare dei mattoni utilizzano la nostra pipì, alcuni batteri e terreno marziano. Degli ingredienti sicuramente semplici da trovare.

Marte si trova ad almeno 54,5 milioni di chilometri da noi e, sulla Terra, l'invio di mezzo chilo di materiale costa circa 10.000 dollari - immaginatevi sul Pianeta Rosso. Per questo motivo i futuri coloni dell'arido mondo (che secondo Elon Musk moriranno ma in modo spettacolare) dovranno utilizzare tutte le risorse a loro disposizione.

Così gli scienziati hanno miscelato insieme quello che può essere effettivamente trovato su Marte: terreno marziano, cloruro di nichel, gomma di guar, urea e un batterio (che può essere tranquillamente trasportato dalla Terra) appartenente alla specie Sporosarcina pasteurii. La miscela si è trasformata in un impasto liquido che poteva essere modellato per formare mattoni di qualsiasi forma.

Come avviene questa incredibile alchimia? Il batterio in questione ha proprietà che solidificano la sabbia in presenza di urea e di una sostanza contenente calcio. Sorprendentemente, utilizzando questo metodo, gli scienziati sono riusciti a sviluppare solidi mattoni da un terreno simile a quello marziano che potrebbe essere utilizzato per la costruzione di strutture su Marte.

I mattoni sono stati sviluppati in collaborazione con l'Indian Space Research Organisation (ISRO), un'agenzia spaziale nota per lo sviluppo di innovazioni spaziali altamente avanzate ed economiche. Il prossimo passo è quello di provare realmente l'efficacia di questi mattoni. Intanto è stato compiuto un passo in più per l'esplorazione del Pianeta Rosso.

FONTE: zmescience
Quanto è interessante?
2
Questi mattoni spaziali, fatti con l'urina, ci faranno costruire case su Marte