Mediaset sta cambiando nome? Sì, ma bisogna fare chiarezza sulla questione

Mediaset sta cambiando nome? Sì, ma bisogna fare chiarezza sulla questione
di

Questo fine novembre 2021 sta rappresentando un momento di cambiamenti non di poco conto per il mondo televisivo. Infatti, dopo la questione della Rai e dei TGR, torniamo ad approfondire le novità del settore per via del cambio di nome di Mediaset, su cui va sicuramente fatta chiarezza.

Mfe-MediaforEurope, il nuovo nome di Mediaset

Ebbene, stando anche a quanto riportato da ANSA e Repubblica, l'assemblea degli azionisti di Mediaset tenutasi ad Amsterdam (Paesi Bassi), ovvero dove si trova la sede sociale del Biscione (la sede fiscale rimane in Italia), ha dato il "via libera" per quel che concerne il cambio di nome di Mediaset in Mfe-MediaforEurope, così come per quel che riguarda quella che viene definita "struttura azionaria a doppia categoria".

Il cambio di nome coinvolge la holding

Andando oltre ai "tecnicismi", il motivo dell'operazione è da ricercarsi nella volontà di puntare ulteriormente sul mercato internazionale, mirando a creare un "gruppo paneuropeo nel settore dell'intrattenimento e dei contenuti". Quello però che alcune persone potrebbero non aver ben compreso è il fatto che a cambiare nome è la holding, ovvero la società controllante.

In parole povere, non preoccupatevi: essenzialmente tutto rimarrà com'è per gli utenti finali, che potranno continuare a sfruttare "come se nulla fosse" i vari servizi offerti dalle realtà di Pier Silvio Berlusconi.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
5
Mediaset sta cambiando nome? Sì, ma bisogna fare chiarezza sulla questione