Mediaset forse trasmetterà la Serie A, ma l'ufficialità arriverà solo il 15/7

Mediaset forse trasmetterà la Serie A, ma l'ufficialità arriverà solo il 15/7
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La partita sui diritti tv della Serie A 2018-2021 non sembra ancora essersi conclusa, nonostante l'assegnazione a Sky e Perform, che hanno acquistato rispettivamente il 70 e 30 per cento dei match settimanali. Nelle ultime ore è rientrata in gioco anche Mediaset Premium, attraverso una comunicazione inviata ai propri abbonati.

Nella lettera inviata ai clienti, il Biscione sottolinea che è al lavoro per continuare ad offrire la visione delle partite di Serie A, ma specifica che gli annunci ufficiali sulla programmazione del campionato italiano ed in generale della prossima stagione arriverà solo il prossimo 15 Luglio.

"Confidiamo in un esito positivo delle trattative, ma qualora l’accordo non andasse a buon fine l’offerta Premium sarà rimodulata a partire dal 1°Agosto; il prezzo dei pacchetti con contenuti Calcio verrà rivisto di conseguenza. In questo caso sarà possibile recedere dal contratto senza costi, collegandosi all’Area Clienti o inviando una raccomandata a/r a Mediaset Premium Spa, Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)" si legge in uno stralcio di lettera, rivolta a tutti quegli abbonati scontenti che avevano già minacciato di disdire gli abbonamenti a seguito dell'esito negativo delle trattative con la Lega Calcio.

Mediaset, a tal proposito, "per consentirti di attendere l’esito delle trattative, la possibilità di recedere senza costi verrà estesa per un periodo più lungo rispetto a quanto precedentemente comunicato, rimanendo attiva dal 1 Luglio al 15 Agosto".

Per tutti i clienti che hanno sottoscritto l'offerta Calcio è prevista una comunicazione entro il 15 Luglio in cui verranno comunicati i dettagli sulla programmazione.

Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it