Mediaset, ecco i primi canali TV che passeranno al DVB-T2 MPEG-4: la lista

Mediaset, ecco i primi canali TV che passeranno al DVB-T2 MPEG-4: la lista
di

Dopo l'annuncia dei canali Rai che passeranno all'MPEG-4 a partire dal prossimo 20 Ottobre, il Ministero dello Sviluppo Economico attraverso le pagine del proprio sito web ha reso noti i canali Mediaset che faranno da apripista all'alta definizione.

Come fatto dalla TV di Stato, anche il Biscione ha preferito iniziare questa fase da canali non generalisti e con audience inferiori, in modo tale da dare gli spettatori tutto il tempo necessario per abituarsi ai nuovi standard.

Nello specifico, i canali che saranno visibili solo in HD saranno TGCOM24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 TV e Virgin Radio TV, mentre rimarranno visibili tutti gli altri canali anche alla definizione SD.

Il MISE, nel post pubblicato sul proprio blog sottolinea che in questa fase potranno ricevere tutti i canali Rai e Mediaset solo coloro che sono in possesso di decoder o TV che supportano il sistema di codifica MPEG-4, dal momento che per quelli in questione (a cui si aggiungono Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola per la Rai) sarà necessario avere apparecchiature in grado di supportare lo standard MPEG-4.

Le tre reti ammiraglie Rai1, Rai 2 e Rai 3 oltre che la rete d'informazione RaiNews24 saranno visibili sia in alta che in bassa risoluzione, analogamente a quanto avviene con Rete4, Canale5 ed Italia1.

Per tutti i dettagli sui decoder che bisogna acquistare dal 2021, vi rimandiamo al nostro approfondimento.

FONTE: mise
Quanto è interessante?
4