Mediaset: trattativa con Vivendi, si parla anche di banda ultra-larga

di

Il titolo Mediaset infiamma Piazza Affari, nel secondo lunedì di Ottobre. Il motivo? Le indiscrezioni riportate dalla stampa nazionale, che parlano di una trattativa tra il Biscione e Vivendi, per ricomporre la frattura che fino a qualche tempo fa sembrava insanabile.

Il tutto, per chi non avesse seguito le vicende, è nato a seguito della mancata acquisizione di Premium da parte del gruppo di Bollorè, che ha dato il via ad una serie di contenziosi e scambi di battute.

Secondo quanto riportato da Repubblica oggi, le trattative iniziate riguarderebbero un possibile coinvolgimento di Mediaset in una joint venture tra Canal Plus e TIM, che dovrà portare i contenuti su banda ultra-larga, ma è allo studio anche una riduzione delle quote di Vivendi in Mediaset, che passerebbe dall’attuale 29% al 10%, con Fininvest che probabilmente andrà ad acquistare le quote eccedenti.

L’intesa potrebbe arrivare in tempi brevi, prima dell’asta dei diritti TV e dell’udienza fissata per il 19 Dicembre presso il tribunale di Milano.

Alcuni analisti sostengono che potrebbe arrivare un risarcimento per Mediaset.

Ad oggi siamo nel campo delle indiscrezioni, ma intanto il titolo vola in borsa.

Quanto è interessante?
6