Mediaset vince contro Rojadirecta: violati i diritti d'autore degli eventi sportivi

Mediaset vince contro Rojadirecta: violati i diritti d'autore degli eventi sportivi
di

Il Tribunale ha condannato Rojadirecta per la violazione dei diritti d’autore Mediaset. Con un comunicato stampa, è stato annunciato che i Giudici di Roma con la sentenza del 21 Luglio hanno condannato la piattaforma a risarcire il Biscione.

A Rojadirecta è stata contestata la violazione del diritto d’autore audiovisivo con sfruttamento commerciale, e dovrà versare nelle casse di Mediaset la somma di 529.579,50 Euro a cui si aggiungono 24.786 Euro per interessi e spese legali.

Come si legge nel comunicato publicato dai colleghi di Digital-News, “il Tribunale ha accertato la piena responsabilità di Rojadirecta nell’aver messo a disposizione del pubblico in modo illecito e sistematico tutti i diritti sportivi acquisiti da Mediaset a partire dal 2010”. Il riferimento dovrebbe essere alle partite della Serie A che Mediaset trasmetteva nel 2010 su Mediaset Premium; chiaramente però nella sentenza non sono disponibili molte indicazioni a riguardo e siamo sempre nel campo delle ipotesi e delle interpretazioni.

Da parte delle due compagnie non sono arrivati commenti a riguardo e non è chiaro se Rojadirecta presenterà appello contro la sentenza.

Qualche anno fa su queste pagine abbiamo riportato la notizia relativa alla decisione del Tribunale di Milano di oscurare Rojadirecta su Fastweb a seguito della denuncia presentata proprio da Mediaset.

FONTE: DN
Quanto è interessante?
8