Mediatek presenta il nuovo SOC Helio P20

di

In linea con il suo percorso di sviluppo, Mediatek ha presentato al Mobile World Congress di Barcellona il nuovo SoC Helio P920, che dovrebbe essere disponibile sui dispositivi consumer nella seconda metà del 2016.

Si tratta di un aggiornamento importante rispetto all'Helio P10, che si concentra maggiormente sull'efficienza energetica, dal momento che è in grado di assorbire circa il 25% di energia in meno rispetto al suo predecessore.
In termini di setup, è basato sull'architettura octa-core ARM Cortex A53, in esecuzione ad una frequenza di clock di 2,3 Ghz. La GPU, invece, è il nuovo Mali T800 da 900 Mhz, l'offerta più potente in termini di schede grafiche di ARM. Il pacchetto è completato dal supporto alle RAM LPDDR4X, che lo rende il primo chip al mondo a supportare questa tecnologia, che avrà un impatto del 50% inferiore rispetto alle memorie LPDDR3.
MediaTek ha progettato l'Helio P20 per soddisfare la domanda dei consumatori di oggi per i dispositivi mobili, e si focalizza principalmente sul basso consumo della batteria dal momento che i clienti guardano sempre più a questo dato in quanto utilizzano i loro smartphone per visualizzare contenuti multimediali. Ecco perchè abbiamo raccolto a pieno questa sfida con una soluzione di primo piano” afferma Jeffrey Ju, executive vice president e co-chief operating officer di Mediatek.
Altre specifiche tecniche includono il supporto a massimo due display FullHD con framerate di 60fps, supporto IPS e ad una fotocamera da 24 megapixel o due da 13 megapixel, in grado di registrare video a 4Kx2K a 30fps.
In termini di connettività segnaliamo la presenza dell'LTE di Cat 6 e dual-SIM, oltre chiaramente ai modem WiFi, Bluetooth e Radio FM.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
0