Medusa gigante, più grande di un uomo, fotografata lungo le coste del Regno Unito

Medusa gigante, più grande di un uomo, fotografata lungo le coste del Regno Unito
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lungo le coste della Cornovaglia, in Gran Bretagna, Lizzie Daly, una biologa e conduttrice, e il cameraman Dan Abbott, stavano facendo delle immersioni per la Wild Ocean Week, una campagna di raccolta fondi per la Marine Conservation Society, quando improvvisamente notarono un gigantesco esemplare di polmone di mare.

Il polmone di mare (Rhizostoma pulmo) è una medusa che ha otto prolungamenti di tessuto arricciato e grumoso, dai quali partono otto tentacoli allungati, sfrangiati e semitrasparenti. Gli esemplari giovani sono più trasparenti degli adulti, e quelli più grandi possono raggiungere i 50-60 centimetri di diametro con un peso di 10 chilogrammi.

Caratteristiche che rendono l'animale la più grande medusa del Mediterraneo. "La mia prima reazione è stata che non ho mai visto una medusa di quelle dimensioni nella mia vita", ha dichiarato Abbott. "Non ci aspettavamo nulla", ha poi aggiunto Daly. "È stato un vero piacere vivere quell'esperienza."

La cosa incredibile è che i polmoni di mare alla nascita sono lunghi solo un millimetro. Questo esemplare però, sembra essere fuori dal comune. "È davvero incredibile vederli così grandi" ha affermato Cheryl Ames, una collaboratrice di ricerca con il Museo Nazionale di Storia Naturale Smithsonian, al Washington Post.

La creatura, che si nutre principalmente di piccoli pesci, crostacei e zooplancton vive al largo delle coste del Regno Unito e nel Mediterraneo. Nonostante le dimensioni, i tentacoli non creano un serio pericolo per l'uomo e, solo su soggetti particolarmente sensibili, il contatto può creare delle lievi irritazioni.

Ancora una volta il mare riesce a stupirci, a dimostrazione del fatto che conosciamo davvero poco questo magnifico luogo.

Quanto è interessante?
4