Mega incidente interstellare: quattro ammassi di galassie sono in procinto di scontrarsi

Mega incidente interstellare: quattro ammassi di galassie sono in procinto di scontrarsi
di

Gli incidenti nell'Universo non sono una cosa rara. Da pianeti, buchi neri a galassie, tutto può scontrarsi. A circa 3 miliardi di anni luce dalla Terra, infatti, stanno per farlo quattro ammassi di galassie, e il risultato sarà incredibile.

A scoprirlo sono stati gli astronomi, utilizzando i dati del telescopio a raggi X Chandra. Alla fine questi gruppi, ciascuno con una massa di centinaia di miliardi di volte quella del Sole, si fonderanno per formare uno degli oggetti più massicci dell'Universo.

Gli ammassi, già singolarmente, sono tra gli oggetti più massicci del cosmo: agglomerati di galassie che vengono tenuti insieme dalla gravità. Osservare ben quattro strutture del genere in procinto di scontrarsi è un evento molto raro.

La mega-collisione si verificherà in un sistema chiamato Abell 1758. Nel dettaglio, il sistema contiene due coppie di ammassi di galassie: la coppia settentrionale e la coppia meridionale (è possibile osservare la raffigurazione in calce alla notizia).

I raggi X osservati da Chandra sono mostrati in blu e bianco, e raffigurano rispettivamente emissioni più deboli e più luminose. I dati, inoltre, hanno rivelato per la prima volta anche un'onda d’urto nel gas caldo visibile nella collisione della coppia a nord.

Grazie a questa onda d'urto, sappiamo che i due ammassi si stanno muovendo a un'incredibile velocità compresa tra i 3 e 5 milioni di chilometri all'ora.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
9
Mega incidente interstellare: quattro ammassi di galassie sono in procinto di scontrarsi