Meltdown e Spectre: i dispositivi Apple interessati

di
Arrivano altre indicazioni sulle gravi falle di sicurezza Meltdown e Spectre, che interessano milioni di PC e dispositivi mobili basati su processori Intel, AMD ed ARM.

L'inclusione nella lista di ARM lascia intendere che anche alcuni modelli di iPhone, iPad, iPod ed Apple TV potrebbero essere interessati.

Nel security update pubblicato da ARM, infatti, il produttore ha rivelato che i modelli Cortex-A8, Cortex-A9 e Cortex-A15 sarebbero vulnerabili, e nonostante Apple progetti da se i chip della linea A per i dispositivi iOS, sono comunque basati sull'architettura ARM. Diversi processori infatti includono core Cortex-A8, Cortex-A9 ed A-15.

Ad esempio, i chip A5 ed A5X includono processori dual-core Cortex-A9. L'iPad 2, iPad Mini di prima generazione, iPhone 4S, Apple TV di terza generazione ed iPod Touch di quinta generazione sono basati sull'A5, mentre l'A5X è utilizzato sugli iPad di terza generazione.

L'A6 invece include alcuni elementi del Cortex-15, che viene utilizzato nell'iPhone 5 ed iPhone 5c.

Ecco, quindi, i dispositivi Apple che potrebbero essere interessati dalla falla:

  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5C
  • iPad (Prima generazione)
  • iPad 2
  • iPad (Terza generazione)
  • Apple TV (Seconda generazione)
  • Apple TV (Terza generazione)
  • iPod Touch (Quarta generazione)
  • iPod Touch (Quinta generazione)

Tuttavia, almeno al momento non sono disponibili informazioni dettagliate sulla falla, ma ARM attraverso una nota ha affermato che il rischio che le falle possano essere sfruttate dai malviventi è molto basso.

E' però molto probabile che Apple corra ai ripari rilasciando un aggiornamento di sicurezza nel corso delle prossime settimane.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
8