Le meraviglie della genetica: i bambini del futuro avranno più di una mamma e un papà?

Le meraviglie della genetica: i bambini del futuro avranno più di una mamma e un papà?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L’atto del concepimento è quel processo che, dall’unione di uno spermatozoo ed un ovocita, porta alla formazione di uno zigote che si svilupperà nel futuro neonato. Tale meccanismo, dagli albori dell'umanità, prevede l’unione di due individui. Con l’avvento dell'editing genetico, in futuro i bambini potrebbero avere più di due genitori biologici.

Questa stupefacente teoria è nata dalla mente della futurologa Amy Webb. La CEO del Future Today Institute, in un’intervista al Washington Post, ha avanzato un’ipotesi molto interessante che prova a prevedere i drastici mutamenti nella procreazione umana, all’avvento e al perfezionamento delle recenti scoperte nel campo della biologia.

Da un punto di vista teorico, grazie a tecniche di manipolazione genetica, sarebbe possibile “progettare” un neonato che possegga le caratteristiche di più individui diversi. Queste procedure, inoltre, consentirebbero ad individui maturi di avere figli, anche se un recente studio sulla fecondazione indica che l’età è un fattore decisivo nel concepimento.

Analizzando lo sviluppo futuro delle tecnologie e l'impatto sulla società, Webb afferma "Da qui a quarant'anni nel futuro, penso che potrebbero verificarsi casi in cui si avranno più genitori per un figlio, o che coniugi in età avanzata decidano di avere un bambino” e, in merito alle potenzialità future di tali tecnologie genetiche, continua “Quello di cui stiamo parlando qui è una tecnologia che sblocca la nostra capacità di essere più selettivi e di progettare intenzionalmente la vita. Forse questo significa che una persona usa il proprio materiale genetico per portare a termine un embrione; forse sblocca opportunità per selezionare tratti da più di due genitori. Non sappiamo come sarà, ma credo che le potenzialità abbiano diversi aspetti positivi”.

Il metodo CRISPR-Cas9, valso il premio Nobel per la chimica, è una tecnologia innovativa capace di modificare il DNA con una tale efficienza da poter cambiare il mondo per come lo conosciamo. Alcuni studi, infatti, hanno già provato a rispondere alla domanda se sia possibile creare atleti perfetti grazie alla modifica genetica. Queste potenzialità, però, celano aspetti negativi e sollevano non poche questioni etiche a riguardo. Tra queste è possibile citare la nascita di bambini in Cina, geneticamente modificati mediante la procedura CRISPR.

Per quanto la stessa Webb contempli le perplessità riguardo alle preoccupazioni sull’utilizzo della modifica genetica, afferma con fermezza che gli aspetti positivi avranno un predominio incontrovertibile sulle delicate questioni etiche nel prossimo futuro.

Il pensiero di rendere la gravidanza più facile alle persone che vogliono davvero diventare genitori è qualcosa che dovremmo abbracciare. In questo momento, il concepimento di un bambino si basa sul caso e sulla fortuna, o abbastanza soldi per molti cicli di fecondazione in vitro. È incredibilmente difficile nell'anno 2022 fare un bambino. Non dovrebbe essere così" conclude Webb.

FONTE: Iflscience
Quanto è interessante?
4
Le meraviglie della genetica: i bambini del futuro avranno più di una mamma e un papà?