Mercato delle GPU in netta ripresa: EVGA rimuove la coda per le RTX

Mercato delle GPU in netta ripresa: EVGA rimuove la coda per le RTX
di

Mentre si osserva un calo generalizzato dei prezzi delle schede video e persino i miner vendono GPU per il calo delle criptovalute inondando il mercato dell'usato, anche i produttori e rivenditori iniziano a mandare i primi segnali di ripresa e di ritorno alla normalità.

Tra tutti, il caso più emblematico è sicuramente quello di EVGA, uno dei brand più attenti nella distribuzione al dettaglio, al punto da impostare nei mesi più impegnativi un sistema di coda per l'acquisizione di nuovi ordini.

Un sistema che ha avuto modo di dimostrare, con tutti i limiti del caso, una discreta efficienza nell'arginare seppure in parte il fenomeno dello scalping, che ha caratterizzato tutto il 2020 e parte del 2021 sia per il mercato delle componenti PC che quello delle console.

L'ottima notizia riguarda il fatto che, in questa ritrovata condizione di salute per il mercato, EVGA ha ritenuto di poter eliminare le code nel suo store per l'acquisto di schede video RTX della Serie 30.

Non solo non ci saranno più attese, ma ogni utente potrà tornare ad acquistare più di una scheda video per un singolo ordine. Questa novità, tuttavia, non esclude che vengano imposti dei paletti nell'acquisto di prodotti più richiesti e qualora le scorte dovessero diventare più esigue.

Nel frattempo, su queste pagine abbiamo avuto modo di fare il punto della situazione proprio sull'argomento, sia sul fronte verde che su quello rosso. Per saperne di più, suggeriamo di dare un'occhiata al nostro recente speciale sul futuro del mercato GPU tra AMD e NVIDIA.

FONTE: videocardz
Quanto è interessante?
1