Mercato degli NFT a picco: -92% di vendite, calano anche i wallet attivi

Mercato degli NFT a picco: -92% di vendite, calano anche i wallet attivi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Crolla il mercato degli NFT. Come rivelato dal Wall Street Journal in un articolo pubblicato qualche ora fa, nell’ultima settimana la vendita di token non fungibili è scesa ad una media giornaliera di 19mila unità vendute questa settimana, in calo del 92% rispetto ai 225mila di Settembre.

I dati sono stati ricavati direttamente dal sito web NonFungible secondo cui anche il numero di wallet attivi nel mercato degli NFT è sceso dell’88% a circa 14mila la scorsa settimana, dal massimo storico di 119mila toccato a novembre.

Le motivazioni per cui si è assistiti a questo calo sono tante: innanzitutto l’aumento dei tassi d’interesse ha schiacciato e frenato le scommesse rischiose sui mercati finanziari, ed è innegabile che gli NFT rientrino in tale categoria. A riguardo un altro dato emblematico è quello relativo all’indice azionario Nasdaq Compositeche è sceso del 23% dopo aver toccato i massimi di novembre, mentre il Bitcoin è calato del 43%.

Le prime avvisaglie erano arrivate lo scorso aprile, quando l’asta del primo NFT del primo tweet di Jack Dorsey era stata un fallimento, con l'offerta massima davvero esigua.

Se vi siete persi questa nuova moda crypto, vi rimandiamo al nostro speciale dedicato al mercato degli NFT, a cura di Francesco Santin, che spiega come funziona e quali sono i rischi.

FONTE: wsj
Quanto è interessante?
3