Mercato dei PC ancora in sofferenza: le vendite calano del 15% nel Q3 2022

Mercato dei PC ancora in sofferenza: le vendite calano del 15% nel Q3 2022
di

Sembrano essere davvero lontani i periodi in cui le vendite dei PC erano in crescita, a causa del lockdown e del Coronavirus. Gli ultimi dati di IDC mostrano infatti che anche nel terzo trimestre dell’anno in corso le spedizioni di computer sono calate a livello mondiale.

Il numero totale di spedizioni è stato pari a 74,3 milioni di unità, in aumento rispetto alle 71,3 milioni di unità del Q2 2022, ma al di sotto rispetto ai dati del primo trimestre che parlavano di 80,5 milioni di PC distribuiti. Tale andamento conferma ancora una volta come l’anno che si sta per concludere sarà di grande contrazione per il settore, sebbene l’andamento sia ben al di sopra dei livelli pre-pandemici, quando gran parte dei PC acquistati dagli utenti avevano lo scopo di sostituire i vecchi computer basati su Windows 7, che ormai era arrivato alla fine del ciclo di vita.

Guardando all’andamento dei vari marchi, Apple (che secondo le indiscrezioni potrebbe lanciare i nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici nel 2023) ha riportato un +40,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre le altre compagnie della top 5 mondiale hanno riportato cali: Lenovo dle 16,10%, HP del 27,80%, Dell del 21,20% ed ASUS del 7,80%.

FONTE: gsmarena
Quanto è interessante?
7
Mercato dei PC ancora in sofferenza: le vendite calano del 15% nel Q3 2022