Mercato smartphone giù anche nel 2019, basteranno foldable e 5G a salvarlo?

Mercato smartphone giù anche nel 2019, basteranno foldable e 5G a salvarlo?
di

Le proiezioni per il mercato degli smartphone non sono positive nemmeno per il 2019. Si prevede un calo nei consumi dello 0,8%. Significa che alla fine dell'anno verranno vendute 1,39 miliardi di unità in tutto il mondo. Ma nel secondo semestre qualcosa dovrebbe iniziare a muoversi...

Infatti l'attesa è tutta rivolta alle grandi novità introdotte dai produttori, ci sono i device con lo schermo flessibile ma soprattutto quelli che saranno compatibili con il nuovo standard 5G. Come noto parliamo nel primo caso di prodotti destinati ad una nicchia, con un prezzo esorbitante che sfugge dalle possibilità della grande maggioranza dei consumatori. Certo, sarà comunque interessante vedere le prime offerte in abbonamento, con il prezzo dilazionato in più rate.

Eppure, complice le due novità che potrebbero riaccendere l'interesse dei consumatori, si prevede un aumento del 2,3% nel secondo semestre del 2019. "La grande domanda è cosa potrà riportare il mercato smartphone a crescere", spiega l'analista Ryan Reith. "Allungamento del ciclo di sostituzione, e frenata della domanda del mercato Cina, ma anche geopolitica, questi i principali fattori dell'attuale situazione", continua l'analista. "Ma sarebbe miope ignorare le opportunità offerte da alcune innovazioni tecnologie, a partire dal 5G".

Dopo il 2019 smartphone "foldable" e con connettività 5G dovrebbero iniziare a raggiungere numeri importanti. Nel 2023, dice IDC così come riporta l'ANSA, uno smartphone su quattro tra quelli venduti sarà 5G.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
4