Ecco MetaReal: la prima casa che esisterà sia nel mondo reale che nel metaverso

Ecco MetaReal: la prima casa che esisterà sia nel mondo reale che nel metaverso
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La rivoluzione varata da Facebook qualche mese fa ha aperto le porte ad un nuovo mercato, che con il passare dei mesi sicuramente farà parlare di se. E' di qualche giorno fa l'annuncio di ONE Sotheby's e Voxel, che hanno collaborato con Gabe Sierra su "MetaReal".

Come si può (facilmente) intuire dal nome, si tratta di una casa che esisterà sia nel mondo reale che nel metaverso, in due copie uguali. La villa, nella sua versione virtuale, sarà collocata nel metaverso di The Sandbox, di cui abbiamo a lungo parlato su queste pagine.

Il fortunato acquirente che porterà a casa l'NFT, acquisirà anche i diritti di proprietà della controparte fisica, che sorgerà in uno dei quartieri più prestigiosi di Miami e sarà completata nel quarto trimestre del 2022. L'abitazione sarà venduta all'asta nel 2022 ad un prezzo ancora non noto, ma sicuramente non accessibile per molti visto che sarà grande oltre 3000 metri quadri. La transazione sarà eseguita sulla blockchain di Ethereum.

Gabe Sierra, fondatore di Meta Residence, parlando con Forbes ha spiegato che "la controparte del Metaverso della casa farà da estensione a quella presente nel mondo reale, consentendo all'acquirente di ospitare riunioni, eventi e feste in casa con ospiti da tutto il mondo. Stiamo creando un'esperienza che fonde i confini tra Metaverso e realtà".

Si tratta di una prima assoluta in quanto mai prima d'ora era stato proposto un progetto di questo tipo.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
4