La metropolitana di New York ha un problema con le Airpods che cadono sui binari

La metropolitana di New York ha un problema con le Airpods che cadono sui binari
di

La Metropolitan Transport Authority (MTA) di New York, che gestisce i servizi di mobilità della Grande Mela, negli ultimi tempi è stata costretta ad interrompere più volte la metropolitana per recuperare le AirPods dei passeggeri che cadono sui binari. La questione sarebbe diventata talmente fastidiosa che sarebbe in arrivo un annuncio pubblico.

Il Wall Street Journal infatti sostiene che l'MTA starebbe prendendo in considerazione l'idea di apporre degli avvisi nei pressi delle fermate dei treni per implorare i proprietari delle AirPods a stare più attenti quando si avvicinano ai binari.

Il Journal racconta che negli ultimi mesi si è assistito ad un aumento del numero di casi in cui i singoli auricolari sono finiti sui binari, probabilmente anche a causa della sudorazione causata dalla calura estiva dalla città che ha reso al superficie scivolosa.

In una settimana i gestori avrebbe ricevuto circa diciotto richieste da parte di utenti che chiedevano al personale di servizio di recuperare oggetti sui binari. Sei di questi erano Airpods. "Sono piccoli e difficili da trovare. Ma dato che sono bianche e cadono su superfici nere, riusciamo a redimere il problema" ha affermato al Journal Steven Dluginski, un supervisore della manutenzione dell'MTA.

Il personale si avvale di alcuni strumenti che consentono di afferrare gli oggetti e metterli al riparo. Una volta restituiti ai proprietari, sta a loro capire se sono funzionanti. In alternativa è necessario chiedere la sostituzione ad un Apple Store, che ha un costo di 69 Dollari.

FONTE: DT
Quanto è interessante?
3