Microsoft acquisisce Nokia Mobile per 5.44 miliardi di euro

di

Molti lo avevano preventivato, soprattutto dopo l'inizio di una partnership solida e promettente: Microsoft ha acquisito Nokia, in particolare la divisione Devices e Services per 5.44 miliardi di euro. Si tratta di un'operazione che cambierà il panorama della telefonia mobile in generale e, ovviamente, il futuro di Nokia, uno delle più grandi aziende del settore. L'accordo, già sottoscritto, diventerà pienamente attivo sin dai primi mesi del 2014. Oltre alla divisione Devices e Services di Nokia, Microsoft entrerà in possesso della licenza dei brevetti registrati dai finlandesi e della licenza e dei servizi cartografici. Di seguito trovate le prime parole del nuovo CEO ad interim di Nokia, Risto Siilasmaa, dopo l'abbandono della carica di Stephen Elop (lo attende la poltrona di CEO di Microsoft? Probabile).

"Per Nokia questo è un importante momento di reinvenzione e da una posizione di forza finanziaria possiamo costruire il nostro prossimo capitolo. Dopo un'approfondita valutazione su come massimizzare il valore per gli azionisti, tenendo conto anche di una serie di alternative, crediamo che questa operazione rappresenta il miglior percorso futuro per Nokia e per i suoi azionisti. Inoltre, l'accordo offre future opportunità per molti dipendenti Nokia come parte di una società che ha una strategia, risorse finanziarie e la determinazione per avere successo nel settore mobile".

FONTE: Microsoft
Quanto è interessante?
0