Microsoft acquisisce Skype dopo cinque mesi dall'annuncio, accordo da 8.5 miliardi di dollari

di

Come annunciato ormai da molto tempo, finalmente l'acquisizione di Skype da parte di Microsoft è stata ultimata, dopo cinque mesi dall'annuncio. Una cifra che si aggira attorno agli 8.5 miliardi di dollari per finalizzare il tutto.

Tony Bates, il CEO di Skype, sarà nominato presidente della nuova divisione Microsoft Skype, e dovrà fare rapporto direttamente a Steve Ballmer. Molti dipendenti della vecchia guardia sono stati mantenuti, nei vari uffici in tutto il mondo, e in un post sul blog ufficiale Microsoft, Bates sembrava ovviamente entusiasta dell'aquisizione, descrivendolo come un matrimonio tra "due innovative aziende software-oriented". "Microsoft ha intenzione di sfruttare appieno le potenzialità di Skype, e la comunicazione tra tutti i dispositivi e tutte le piattaforme resta l'obiettivo primario" scrive Bates, "E siamo solo all'inizio". Microsoft Skype? Stiamo a vedere cosa riesce a tirar fuori dal cilindro la Microsoft per sorprenderci.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0