Microsoft acquista Netflix? Per un analista la partnership è un indizio

Microsoft acquista Netflix? Per un analista la partnership è un indizio
di

E’ notizia di qualche giorno fa che Netflix collaborerà con Microsoft per la pubblicità che sarà inclusa nel nuovo abbonamento. Tuttavia, secondo un analista l’annuncio potrebbe aver svelato un potenziale indizio sui piani futuri delle due compagnie.

Laura Martin, analista senior di Needham, parlando con Yahoo! Finance, ha affermato che la partnership annunciata meno di 48 ore fa ha “tradito” un possibile obiettivo a lungo termine: l’acquisto della piattaforma di streaming da parte del colosso di Redmond. ”Potrebbe essere che Netflix stia cercando un’uscita. Netflix sta cercando di avvicinarsi a Microsoft nella speranza che, dopo che Microsoft avrà assimilato la sua acquisizione di Activision, si trasformi e la acquisti” si legge nel rapporto, secondo cui Microsoft potrebbe perfettamente essere in grado di sostenere un’operazione da 100 miliardi di Dollari dopo aver concluso l’accordo di acquisizione con Activision annunciato mesi fa.

Inoltre, viene anche evidenziato che tutte le altre aziende che potrebbero essere interessate ad acquistare Netflix (Amazon, Google, Apple) posseggono già servizi di streaming proprietari.

Chiaramente, ed è doveroso sottolinearlo onde evitare possibili fraintendimenti, almeno al momento siamo nel campo delle ipotesi e quella di Martin è una semplice previsione che però non ha trovato conferme ufficiali. Da parte delle due compagnie non sono arrivate risposte.

FONTE: WC
Quanto è interessante?
3