Microsoft acquista il social network specializzato in VR AltSpaceVR

di

AltspaceVR, il social network-piattaforma che permetteva agli utenti di condividere stand-up comedy o dibattiti politici in realtà virtuale, entra a far parte del gruppo Microsoft.

A seguito di un arresto improvviso della crescita, che aveva fatto scivolare il sito quasi nel dimenticatoio, al punto che si parlava di un intervento da parte del papà di Oculus, Palmer Luckey, Microsoft ha deciso di rilevare la compagnia per una somma ancora non nota.

Il team di AltSpaceVR si aggregherà a quello di Microsoft. Alex Kipman, il responsabile della divisione, ne ha dato l’annuncio nel corso dell’evento dedicato proprio alla Mixed Reality e tenuto ieri pomeriggio a San Francisco, in cui ha però precisato che “AltspaceVR rimarrà AltspaceVR. Microsoft è interessata a preservare la community che utilizza AltspaceVR per connettersi ed interagire con amici vecchi e nuovi. Nei primi mesi ci concentreremo sulla promozione della nostra community per fare in modo che AltspaceVR rimanga un ruolo accogliente e vivace per tutti”.

La piattaforma include anche spettacoli comici di Reggie Watts e Drew Carey, ma vanta anche una collaborazione con NBC News durante le elezioni presidenziali del 2016.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4