Microsoft: al via la rottamazione dei vecchi Surface

di

Come abbiamo già raccontato nelle scorse ore, il nuovo tablet di Microsoft, il Surface 3, è disponibile da oggi nei negozi degli Stati Uniti, ed il produttore di Redmond in concomitanza con il lancio di quest'ultimo ha fatto partire un'iniziativa a favore dei possessori dei precedenti modelli.

Posto che né il Surface RT, tanto meno il Surface 2, saranno aggiornati a Windows 10, Microsoft ha annunciato che offrirà fino a 150 Dollari ai proprietari di questi ultimi a patto che questi acquistino un Surface 3. In pratica si tratta di uno sconto di 150 Dollari su quanto richiesto per portare a casa il dispositivo top di gamma 2015.
L'offerta ovviamente è a tempo limitato e disponibile almeno al momento solo negli Stati Uniti, Canada e Portorico: non rientra nei 150 Dollari il Surface RT uscito nel 2012, che però ha un valore di 100 Dollari.
Per determinare la permuta, Microsoft si baserà sulle condizioni del dispositivo, l'eventuale presenza degli accessori ed ovviamente il corretto funzionamento. Non sappiamo se in futuro verrà estesa anche altrove oppure no. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0