Microsoft ammette che l'aggiornamento 1903 di Windows 10 "rompe" il Wi-Fi

Microsoft ammette che l'aggiornamento 1903 di Windows 10 'rompe' il Wi-Fi
di

Dopo le segnalazioni pubblicate online da parte di diversi utenti, Microsoft ha ammesso che l'aggiornamento 1903 di Windows 10 può causare problemi con la connettività Wi-Fi.

Infatti, l'azienda di Redmond ha confermato le problematiche riscontrate dagli utenti attraverso un post pubblicato sul suo sito ufficiale. "Microsoft e NEC hanno riscontrato problemi di incompatibilità con le schede Wi-Fi Intel Centrino 6205/6235 e Broadcom 802.11ac quando si esegue la versione 1903 di Windows 10 su modelli specifici di dispositivi NEC. Se questi dispositivi vengono aggiornati alla versione 1903 di Windows 10, non sono più in grado di utilizzare alcuna connessione Wi-Fi. Il driver Wi-Fi potrebbe avere un punto esclamativo giallo in 'Gestione dispositivi'. L'icona della barra delle applicazioni per il collegamento in rete potrebbe mostrare l'assenza di una connessione a Internet e le impostazioni di rete potrebbero non mostrare alcuna rete Wi-Fi", si legge nel post pubblicato da Microsoft.

Insomma, l'aggiornamento 1903, chiamato anche KB4515384, sta effettivamente portando con sé diversi problemi in termini di connettività. Nei vari forum, gli utenti hanno lamentato anche dei presunti inconvenienti legati al "Centro Notifiche" di Windows 10, che non funzionerebbe più dopo l'aggiornamento. Per maggiori dettagli e per eventuali fix, vi invitiamo a consultare le segnalazioni postate dagli utenti sul forum di Microsoft e su Reddit.

FONTE: Microsoft
Quanto è interessante?
6
Microsoft ammette che l'aggiornamento 1903 di Windows 10 'rompe' il Wi-Fi