Microsoft ammette il bug della privacy su Windows 10

di

Se avete effettuato l'ultimo update di novembre per Windows 10 e siete maniaci della privacy e, vi conviene controllare le impostazioni su di essa perché molti utenti si stanno lamentando che queste sono state resettate.

Microsoft ha lanciato il November Update recentemente, e secondo l'azienda si tratterebbe di solo di bug il reset delle impostazioni sulla privacy. Chi però non ha aggiornato non dovrebbe incontrare problemi.
La società di Redmond ha comunque affermato che non tutti coloro che hanno scaricato l'aggiornamento sono affetti da questo bug, ma solo una parte. Non si sa ancora però cos'è che abbia causato il problema.

Microsoft sta facendo tanti sforzi per rendere intuitive le impostazione sulla privacy, però, visto che ci sono tantissime persone che - giustamente - tengono tantissimo alla propria privacy. Questo bug potrebbe quindi averle fatte andare su di giri.

Fate parte di queste persone? Nel caso, controllate le impostazioni sulla privacy e fateci sapere se anche voi avete riscontrato il problema.

Quanto è interessante?
0