Microsoft annuncia: "Hololens disponibile nel 2016, ma esclusivamente per gli sviluppatori"

di

L'amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella, ha comunicato che la prima versione del suo nuovo dispositivo sarà disponibile durante il prossimo anno.

Il 2016 sarà l'anno in cui potremo ammirare il tanto chiacchierato Microsoft Hololens in azione; o meglio, non noi direttamente ma gli sviluppatori e le aziende a cui saranno destinati i primi kit di sviluppo. Siamo tutti emozionati all'idea di poter vedere i frutti iniziali di questo ambiziosissimo progetto, che fonde realtà virtuale ed aumentata sfruttando il particolare concetto di ologramma. Probabilmente l'obiettivo di Microsoft è risolvere dapprima i problemi del dispositivo, come il limitato campo di visivo, e poi buttarsi sul mercato consumer. Si eviterebbero in questo modo tutte le défaillance che hanno determinato l'insuccesso dei Google Glass, arrivati sul mercato acerbi e pieni di incertezze.

Inoltre, gli sviluppatori provvederanno a creare applicazioni e giochi prima della messa sul mercato dell'Hololens, in modo da mettere a disposizione degli utenti contenuti fruibili sin da subito.

C'è ancora molto lavoro da fare, poiché - secondo gli addetti ai lavori - il visore è inefficiente, pesante e scomodo. Chissà quand'è che potremmo metterci le mani su.

Quanto è interessante?
0