Microsoft: brevettato un mouse che si piega a 180°, arriverà presto sul mercato?

Microsoft: brevettato un mouse che si piega a 180°, arriverà presto sul mercato?
di

I dispositivi Surface del 2021 sono stati annunciati lo scorso 22 settembre, e sono stati accolti con molto favore dal pubblico. Tra i numerosi accessori già in commercio per la linea Surface vi è Microsoft Arc Mouse, un mouse che può piegarsi di qualche grado per garantire una maggiore ergonomia nelle mani dell'utente.

Microsoft Arc Mouse è stato lanciato nel 2020 ed è un ottimo accessorio complementare per i laptop e i tablet con tastiera dell'azienda di Redmond, ma un sua revisione potrebbe essere presto in arrivo sul mercato e avrebbe la capacità di piegarsi fino a 180° per garantire una totale personalizzazione dell'inclinazione e una maggiore portabilità del mouse.

È questo quanto emerge da un brevetto attribuito a Microsoft, che parla di un mouse piatto capace di piegarsi attorno a una cerniera per adattarsi al polso degli utenti. Il sistema di cerniere che permetterebbero il piegamento del device sarebbe piuttosto simile a quello degli smartphone a conchiglia. Il brevetto descrive il dispositivo come "Un mouse pieghevole per computer che include un corpo deformabile configurabile dall'utente, con una configurazione hardware adatta a ricevere input e a controllare dei computer e una seconda configurazione in cui la prima porzione del corpo deformabile è piegata sopra la seconda".

Il brevetto risale al 30 marzo 2021, ma è stato pubblicato solo qualche giorno fa online. Non è chiaro quando (o se) il dispositivo verrà presentato e lanciato sul mercato, ma vista la recente pubblicazione dei nuovi device Surface la sua uscita potrebbe essere imminente. Intanto, Microsoft ha pianificato un evento per il 9 novembre, il cui obiettivo sarà quello di illustrare le potenzialità nel mondo della scuola dei Surface e di Windows 11.

Quanto è interessante?
2
Microsoft: brevettato un mouse che si piega a 180°, arriverà presto sul mercato?