Microsoft cambia il nome del Windows Store in Microsoft Store

di

Tempo di cambiamenti per Microsoft. Il gigante di Redmond ha annunciato oggi il rebranding del proprio negozio per le applicazione, che almeno al momento è effettivo sullo per coloro che sono iscritti al programma Insider.

Come riportato da molti beta tester, infatti, il negozio da cui è possibile scaricare le app non si chiamerà più Windows Store, bensì Microsoft Store. Si tratta di una modifica importante, ma ancora non ufficializzata del tutto dalla compagnia di Satya Nadella, che dovrà anche spiegare le ragioni di questa scelta.

Microsoft Store, quindi, sarà il nome adottato sia per i negozi fisici che digitali. Secondo molti, questo allineamento potrebbe suggerire che Microsoft in futuro potrebbe offrire più di semplici applicazioni, giochi, musica e contenuti video nel suo negozio di Windows 10, e prossimamente potrebbero essere presenti anche hardware prodotti da terze parti.

A parte la modifica al nome, però, non sono segnalati grossi stravolgimenti al negozio.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6
Microsoft  cambia il nome del Windows Store in Microsoft Store