Microsoft come Amazon: in arrivo la risposta ad AirPods di Apple

Microsoft come Amazon: in arrivo la risposta ad AirPods di Apple
di

L'ultimo trend del mercato tecnologico sembra essere chiaro: attaccare Apple nel mercato delle cuffie senza fili. E dopo Amazon, alla lista potrebbe aggiungersi anche Microsoft. Secondo quanto riferito da Thurrott, infatti, la compagnia di Satya Nadella vorrebbe aggiungere alla gamma Surface la propria risposta ad AirPods.

Attualmente il progetto sarebbe noto internamente con il nome in codice "Morrison", probabilmente un riferimento (nemmeno tanto velato) al leader dei Doors, Jim Morrison. Si dovrebbe trattare di un prodotto radicalmente differente dalle Surface Headphones, che erano state battezzate Joplin in onore di Janis.

La notizia di Microsoft al lavoro su una propria versione di AirPods non ci coglie di sorpresa, in quanto nell'ultimo mese sono state molte le compagnie del settore tecnologico che hanno attaccato Apple in questo mercato: Samsung, ad esempio ha lanciato le Galaxy Buds.

Ad oggi le AirPods sono il prodotto leader del settore, ecco perchè bisognerà lanciare un prodotto a prezzo competitivo e con caratteristiche tecniche di rilievo per poter spingere gli utenti ad abbandonare le cuffie di Apple.

Amazon ad esempio sta pensando di integrare Alexa, ma il tutto si sposterà sulle tecnologie di cancellazione del rumore, la batteria e soprattutto il prezzo. AirPods 2, con la custodia di ricarica wireless arrivano a costare anche 229 Euro.

FONTE: DT
Quanto è interessante?
2