Microsoft conferma i requisiti minimi per Windows 10 Mobile

di

Mirosoft ha rialsciato poco fa i requisiti hardware minimi richiesti per far girare su mobile Windows 10, che ci fanno capire anche che dispositivi porteranno gli OEM sul mercato dopo il lancio della versione portatile del nuovo sistema operativo.

La fascia bassa di mercato di Windows 10 Mobile avrà almeno uno schermo da 800x480 pixel, 512 megabyte di memoria RAM, 4 gigabyte di memoria interna e una fotocamera posteriore VGA, e non è richiesto né l'accelerometro, tanto meno il Bluetooth. Saranno però necessari i pulsanti indietro, home e ricerca anche per gli schermi a bassa risoluzione.
A giudicare da queste specifiche tecniche, quindi, appare chiaro come Microsoft voglia ritagliarsi un ruolo molto importante nel segmento di fascia bassa, che storicamente è quello che sposta gli equilibri ed il maggior numero di unità.
Le recenti modifiche apportate però all'organigramma Lumia, però, fanno capire che Satya Nadella vuole migliorare anche gli smartphone top di gamma. Ricordiamo che la progettazione è stata affidata al capo della divisione Surface

Quanto è interessante?
0