Microsoft continua a puntare su HoloLens: in arrivo in Cina a fine mese

di

A circa un anno dall’inizio delle spedizioni di HoloLens per gli utenti provenienti da Stati Uniti e Canada, Microsoft ha rivelato la prima espansione per il visore olografico. Dal palco della Build Conference, infatti, il gigante di Redmond ha annunciato che HoloLens sarà disponibile a fine mese in Cina.

L’annuncio è stato dato da Alex Kipman, il quale ha rivelato che Microsoft vuole puntare molto su questo territorio, in quanto rappresenta “il più grande mercato del mondo per la realtà virtuale”.
Kipman, inoltre, ha anche annunciato che ad oggi “oltre 22.000 sviluppatori hanno presentato 70.000 concept per HoloLens”, numeri destinati ad aumentare nel giro di poche settimane, a seconda del riscontro che otterrà il dispositivo nel mercato asiatico.
HoloLens, comunque, continua ad essere centrale nella nuova strategia di Microsoft, che vuole puntare massicciamente sul visore per portare a compimento le proprie ambizioni nel settore della realtà mista.
L’obiettivo, per altro rivelato alla stessa Build Conference, è di spingere la tecnologia in visori a basso prezzo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6