Microsoft Defender in arrivo su Android e macOS: gli ultimi indizi scovati

Microsoft Defender in arrivo su Android e macOS: gli ultimi indizi scovati
di

Lo scorso novembre abbiamo visto come il miglior antivirus per Windows 11 sia Microsoft Defender. Una sorpresa per molti, dato che si tratta dell’antivirus base per il sistema operativo della società di Redmond. Ebbene, la sua qualità a breve sarà anche a servizio di utenti Android e macOS.

I colleghi connazionali di Aggiornamenti Lumia hanno scovato, infatti, delle slide anteprima di Microsoft Defender sul Microsoft Store, ove si vede proprio l’antivirus stock su Windows 11, smartphone e, anche se sfuocato, su MacBook ovvero su macOS. In aggiunta, sembrerebbe che il software possa essere utilizzato anche come “Protezione Web” scansionando le pagine visitate e valutandone la sicurezza.

La descrizione del programma è la seguente: “Sicurezza semplificata. Microsoft Defender è la tua protezione personale contro le minacce digitali. Proteggi i tuoi dispositivi su [vari] sistemi operativi, inclusi Windows, macOS e Android”. Sembra piuttosto chiaro, dunque, come Microsoft Defender diventerà particolarmente versatile con la sua nuova iterazione.

Certamente, non si tratta del primo servizio Microsoft che diventerà disponibile su più piattaforme: il browser Edge e il motore di ricerca Bing sono già presenti su smartphone del robottino verde, mentre il pacchetto Office è utilizzabile su computer macOS senza problemi. L’approdo dell’antivirus che contraddistingue Windows su tali piattaforme è tuttavia più interessante, proprio alla luce del percorso fatto dal software di sicurezza. Vedremo solamente in futuro come se la caverà al di fuori dei PC Windows.

Ricordiamo, infine, che su Windows 11 l’app Il Tuo Telefono ha ricevuto un aggiornamento giusto oggi.

Quanto è interessante?
1