Microsoft Defender segnala Hive.ZY come pericoloso? Non preoccupatevi, è un falso positivo

Microsoft Defender segnala Hive.ZY come pericoloso? Non preoccupatevi, è un falso positivo
di

Dopo il problema di Microsoft Defender che diminuiva le performance di CPU Intel, il software antivirus integrato del colosso di Redmond torna sotto la luce dei riflettori a causa di un boom di segnalazioni: diverse app sono state contrassegnate come pericolose con la voce “Win32/Hive.ZY”. Che cosa sta succedendo?

Come riportato da Bleeping Computer, sin da domenica 04 settembre 2022 c’è stato un aumento esponenziale delle segnalazioni online della voce “Win32/Hive.ZY” all’utilizzo di Google Chrome, Microsoft Edge, Discord e altre app Electron. Tutto ciò è emerso in seguito al rilascio dell’aggiornamento a Defender 1.373.1508.0, con la quale sono stati incluse due minacce inedite per il loro rilevamento, tra cui proprio “Behavior:Win32/Hive.ZY”.

Come specificato da Microsoft, si tratta di un “rilevamento generico per comportamenti sospetti progettato per rilevare file potenzialmente dannosi”. Tuttavia, la distribuzione s’è rivelata caotica in quanto il falso positivo ha colpito tutti gli utenti. In poche parole, non c’è motivo di cui preoccuparsi: non si tratta di malware d’alcun tipo, semplicemente di un errore nella segnalazione da parte dei tecnici statunitensi.

Fortunatamente Microsoft ha rilasciato l’aggiornamento 1.373.1537.0 che, stando agli ultimi report, risolve il falso positivo. Un portavoce dell’azienda ha dichiarato: “Abbiamo rilasciato un aggiornamento per risolvere questo problema e i clienti che utilizzano aggiornamenti automatici per Microsoft Defender non devono intraprendere ulteriori azioni”. Se quindi avete mantenuto le impostazioni di sistema per l’antivirus integrato, esso si aggiornerà automaticamente senza alcun input da parte vostra.

Restando in casa Microsoft, la società sta preparando la rivoluzione per gli aggiornamenti di Windows 11.

Quanto è interessante?
3