Microsoft: dopo il 31 Ottobre non sarà più possibile acquistare PC con Windows 7

di

Nonostante la domanda di PC con Windows 7 sia ancora importante, Microsoft ha ordinato a tutti i produttori ed alle catene di distribuzione di smettere di vendere computer con a bordo il sistema operativo in questione dopo il 31 Ottobre 2014. Ovviamente i PC destinati a clienti aziendali sono esenti da tale restrizione, ma il colosso di Redmond sta attuando la medesima strategia anche nel settore business, anche se la migrazione sarà più graduale e dovrebbe concludersi nel mese di Febbraio 2015.

Quanto è interessante?
0