Adesso online
Dark Souls
Adesso online
Alessandro di nuovo per le strade di Lordran

Microsoft e Samsung terminano la disputa per le royalties di Android

di

Vede finalmente la fine la disputa legale tra Microsoft e Samsung che aveva ad oggetto alcune royalties di Android. Samsung, infatti, ha versato nelle casse del colosso di Redmond i diritti per ogni dispositivo con a bordo il robottino verde, per un totale di 1 miliardo di Dollari dal 2013 ad oggi. Il tutto ha avuto inizio quando la società coreana ha firmato nel 2011 ben due contratti (uno di cross licensing ed un accordo commerciale di distribuzione) con l'allora società diretta da Steve Ballmer.

Quattro anni fa gli asiatici ancora non detenevano questa posizione dominante nel mercato degli smartphone. I legali del produttore hanno cercato di evitare in tutti i modi il pagamento delle licenze, ed hanno addirittura impugnato l'acquisizione di Nokia da parte di Microsoft per invalidare i due accordi. Non sappiamo le trattative tenute di recente a cosa hanno portato, ma in un comunicato congiunto si legge che “Samsung e Microsoft sono liete di annunciare che hanno posto fine alla loro disputa contrattuale”.I termini del contratto sono al momento riservati, e probabilmente resteranno tali.