Microsoft e Xiaomi starebbero pensando di acquistare Blackberry

di

La difficile situazione economica di BlackBerry è nota a tutti, nonostante le misure messe in atto dall'amministratore delegato John Chen che è riuscito a fermare un fallimento che solo due anni fa sembrava ormai inevitabile.

Negli ultimi 365 giorni sul web sono stati pubblicati diversi rumor che parlavano di diverse società pronte ad acquistare l'azienda canadese nota precedentemente come RIM, ma il tutto si è concluso in un nulla di fatto.
A quanto pare, però, l'attenzione intorno a BlackBerry non sarebbe per nulla diminuita e diverse società come Microsoft, Xiaomi, Huawei e Lenovo starebbero pensando di avanzare un'offerta d'acquisto, con il colosso di Redmond che avrebbe a disposizione già i fondi necessari per effettuare quello che sarebbe un investimento davvero importante. Ovviamente però bisogna valutare la reale volontà di BlackBerry di vendere, una volontà che per altro non è mai stata manifestata pubblicamente dai vertici che, anzi, hanno più volte allontanato l'ipotesi.  

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0