Microsoft Edge, in arrivo una feature molto desiderata: VPN gratuita e integrata per tutti

Microsoft Edge, in arrivo una feature molto desiderata: VPN gratuita e integrata per tutti
di

A pochi giorni dall'aggiornamento alla versione 100 di Microsoft Edge, sembra che il browser di Microsoft sia pronto ad accogliere una serie di interessanti novità lato sicurezza. Nello specifico, pare che Microsoft abbia implementato una VPN in Edge, che potrebbe fare la felicità di molti utenti.

Nello specifico, la VPN di Microsoft Edge si chiama "Edge Secure Network" ed è completamente gratuita. Gestita insieme a CloudFlare, la rete privata virtuale è garantita fino al consumo di dati per un totale di 1 GB al mese, rendendola perfetta per le occasionali ricerche sul web in modalità privata.

Non c'è dubbio sul fatto che Microsoft si sia ispirata ad Opera per la sua VPN: il browser, infatti, presenta già da mesi una VPN integrata e priva di log, cioè che non traccia le attività online degli utenti. Allo stesso modo, anche Edge farà lo stesso, aggiungendo però la prevenzione contro la localizzazione dell'indirizzo IP (e dunque anche di quello fisico) dell'utente da parte del suo ISP.

La feature si trova in tutti i PC con Microsoft Edge aggiornato all'ultima versione disponibile, e può essere attivata dal menu contestuale dell'applicazione. Una volta attivata, poi, l'utente può monitorare il funzionamento e i consumi della VPN direttamente dalla toolbar del browser.

In contemporanea, Microsoft Edge ha ricevuto un redesign grafico nella sua ultima versione, che ne addolcisce gli angoli e che abilita di default il design Mica Material anche sulla barra delle schede aperte. Il nuovo design del browser, tuttavia, è per ora disponibile solo per gli utenti Edge Canary, mentre la sua release su scala più ampia dovrebbe avvenire con il prossimo aggiornamento del software.

Se siete tra i fortunati che possono provare in anteprima il redesign del browser, tuttavia, vi ricordiamo che le novità grafiche vanno attivate manualmente nelle impostazioni di Microsoft Edge. L'azienda di Redmond, comunque, ha confermato che sta ancora lavorando sull'interfaccia grafica del browser, che dunque potrebbe cambiare con il prossimo aggiornamento. Intanto, comunque, Microsoft Edge è il secondo browser più utilizzato al mondo: il software di Microsoft, infatti, ha superato lo scorso mese il browser di Apple, Safari.

Quanto è interessante?
1
Microsoft Edge, in arrivo una feature molto desiderata: VPN gratuita e integrata per tutti