Microsoft Edge crasha per colpa di Google: ecco come risolvere

Microsoft Edge crasha per colpa di Google: ecco come risolvere
di

Nelle ultime ore tanti utenti che utilizzano Microsoft Edge come browser stanno lamentando crash improvvisi e freeze nel momento in cui iniziano a digitare una query di ricerca o un indirizzo nella barra degli indirizzi. A quanto pare la colpa di questo malfunzionamento sarebbe da imputare a Google.

La maggior parte delle segnalazioni infatti arrivano da utenti che hanno selezionato Google come motore di ricerca predefinito.

Microsoft, dopo aver studiato a fondo il problema, ha raccomandato agli utenti di disattivare i suggerimenti di ricerca in edge://settings/search. Vari utenti hanno avuto modo di testare questa soluzione alternativa ed hanno confermato di aver risolto il tutto.

In un tweet pubblicato nella notte il colosso di Redmond sottolinea che "il team sta esaminando il problema dei crash quando si prova a digitare nella barra degli indirizzi. Nel frattempo, per ovviare al problema, consigliamo di disattivare i suggerimenti di ricerca" attraverso l'indirizzo che abbiamo indicato poco sopra.

Secondo quanto raccontato da The Verge, i disservizi riguarderebbero sia gli utenti Windows che macOS. Sebbene a livello tecnico non sia propriamente chiaro il motivo, è praticamente certo che i crash siano legati a Google in quanto se si tenta di attivare Bing come motore di ricerca predefinito il malfunzionamento scompare. Fateci sapere se avete risolto, attraverso i commenti.

Di recente Edge è anche andato in conflitto con Adblock, ma i problemi con Google sono sicuramente più gravi.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2