Microsoft Edge riceverà molte nuove feature utilissime nel 2021

Microsoft Edge riceverà molte nuove feature utilissime nel 2021
di

Microsoft Edge ha una roadmap ufficiale delle novità che riceverà nel 2021: il colosso di Redmond ha infatti rivelato quali sono tutte le funzionalità più interessanti e utili che arriveranno nel browser con gli aggiornamenti del prossimo anno, con cui dovrebbe anche giungere in anteprima il nuovo Fluent Design per Windows 10.

Innanzitutto, va precisato che tutte queste funzioni sono già disponibili in Microsoft Edge Canary e accessibili abilitando i flag sperimentali; altrimenti, questi miglioramenti inizieranno a essere implementati tra gennaio e marzo 2021. Detto ciò, vediamole una ad una.

In primis arriveranno tre feature riguardanti le schede: da Microsoft Edge 88, infatti, sarà possibile visualizzare un messaggio di avviso quando si chiudono più schede (esattamente come nel caro vecchio Internet Explorer) dove potremo leggere due opzioni, ovvero “annulla” e “chiudi tutte le schede”, assieme anche alla spunta “Non chiedermelo più”.

Altra novità prevede poi l’arrivo delle schede verticali, sempre con la versione 88 del browser: quando l'interfaccia utente della scheda verticale è attivata, tutte le schede di navigazione verranno visualizzate verticalmente sul lato sinistro e sarà possibile riorganizzarle come si desidera. Infine, la terza feature in questione attesa per gennaio permetterà di visualizzare un’anteprima delle schede aperte: passando il mouse su una di esse, infatti, verrà aperta una piccola schermata d’anteprima del sito Web d’interesse.

Non mancano poi ottimizzazioni e feature per i PDF su Edge: a gennaio sarà possibile impostare Microsoft Edge come visualizzatore PDF predefinito, e arriverà anche il dizionario integrato per vedere una definizione popup istantanea per le parole selezionate in un documento PDF. Infine, anche Microsoft Edge sin dai primi giorni del 2021 perderà il supporto per Flash Player; o ancora, in Edge 88 sarà possibile eliminare i cookie di terze parti senza influire sui cookie più importanti, visualizzandoli anche grazie a filtri per ordinarli come si preferisce e gestirli facilmente.

Insomma, tantissime novità veramente interessanti che, aggiunti alle ultime funzioni introdotte per ridurre il consumo di memoria RAM, CPU e batteria, renderanno Microsoft Edge un browser ancora più competitivo.

Quanto è interessante?
2