Microsoft festeggia: Internet Explorer 6 sotto l'1% in USA

di

La società di Redmond può festeggiare: la quota di mercato dell'anziano Internet Explorer 6 è scesa, dopo gli altri paesi, anche in USA sotto l'1%. A confermare questi dati sono i dati recentemente pubblicati da Net Application: Austria, Polonia, Svezia USA e altri ancora sono già scesi sotto l'1%, l'Italia è a quota 1,4%, mentre la quota di mercato globale del browser di Microsoft è al 7,7%; a far storcere il muso al colosso del software sono i dati provenienti dal mercato cinese, dove la versione 6 del browser ha un taso di diffusione di ben 25 punti percentuali. Internet Explorer 6 rappresenta da un bl pò di tempo un problema per Microsoft, venendo indicato come poco sicuro e, soprattutto, non mettendo a disposizione svariate tecnologie oggi disponibili su browser più recenti, in primis, HTML 5.

Quanto è interessante?
0