Microsoft: fiduciosi sulla futura collaborazione di HTC in ambito Windows Phone

di

Sin dall’epoca dei terminali Windows Mobile, HTC è stata uno dei principali partner della software house di Redmond. Con l’acquisizione della divisione mobile di Nokia da parte di Microsoft, l’azienda guidata da Steve Ballmer ha fatto segnare una svolta importante, con una mossa che consente al gigante del software di accentrare sia la produzione dell’hardware che lo sviluppo di software; nel corso della Financial Conference, tenutasi recentemente, Microsoft ha reso noto di essere molto fiduciosa della possibilità di far proseguire la collaborazione i partner, in primis HTC, anche successivamente all’acquisizione della divisione mobile del produttore finlandese.

Il numero uno del software fa riferimento, ovviamente, sia alle sue aspettative che alle sue valutazioni che potrebbero differenziarsi da quelle che sarà HTC a compiere. Stando ad alcuni recenti rumor, la casa taiwanese avrebbe in cantiere almeno un nuovo top di gamma Windows Phone 8 GDR3, pronto ad esordire sul mercato in autunno, ma non è però certo se l'azienda supporterà la piattaforma software mobile della società di Redmond anche in futuro.

Quanto è interessante?
0