Microsoft e Google, corrette vulnerabilità su Edge e Chrome: aggiornate al più presto

Microsoft e Google, corrette vulnerabilità su Edge e Chrome: aggiornate al più presto
di

A distanza di qualche mese dall'ultimo aggiornamento che andava a correggere due gravi vulnerabilità di Google Chrome apprendiamo del rilascio di un nuovo urgente update per la correzione di una falla particolarmente importante.

Secondo l'Ufficio Federale per la Sicurezza Informatica tedesco, o BSI, si tratta di vulnerabilità con Livello di rischio 4 che espongono i due browser, Google Chrome e Microsoft Edge basato su Chrome, ad attacchi non specificati.

Si tratta di un livello di rischio particolarmente elevato, dovuto a vulnerabilità particolarmente semplici da sfruttare. In queste ore Google Chrome dovrebbe essersi già aggiornato automaticamente, pertanto dovrebbe essere sufficiente un semplice riavvio dell'applicazione per rendere la modifica effettiva.

Quanto a Edge, Microsoft ha anche rilasciato un elenco delle vulnerabilità risolte mediante l'aggiornamento alla build 92.0.902.78:

  • CVE-2021-30604
  • CVE-2021-30603
  • CVE-2021-30602
  • CVE-2021-30601
  • CVE-2021-30599
  • CVE-2021-30598

Un'ottima notizia per la navigazione in sicurezza, soprattutto in un periodo particolarmente movimentato dal punto di vista degli attacchi informatici.

Mai come nell'ultimo anno, gli attacchi di tipo Ransomware si sono moltiplicati, soprattutto a carico di multinazionali e sistemi informatici degli organismi statali. Di recente abbiamo provato a fare il punto della situazione su una delle metodiche più utilizzate negli ultimi mesi dai cyber criminali. Se volete approfondire l'argomento, suggeriamo di dare un'occhiata al nostro speciale sui Ransomware e sull'importanza dei sistemi di protezione.

Quanto è interessante?
1