Microsoft interessata allo sviluppo di un portale di acquisti online?

di

Nel lontano 2004 Microsoft ha fatto domanda di registrazione di un brevetto inerente una tecnologia per lo sviluppo di un portale di acquisti online. Più che un portale in senso stretto, l'azienda di Redmond aveva in mente una sorta di App nella quale raccogliere tutti i maggiori siti di e-commerce per una fruizione semplice ed immediata. Solo oggi tale richiesta è stata accolta dall'Ufficio Brevetti USA ed è per questo che se ne parla in giro per la rete. Al momento non si sa altro ma possiamo sempre confidare in qualche profetica dichiarazione del buon vecchio Steve Ballmer. Staremo a vedere.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
Microsoft interessata allo sviluppo di un portale di acquisti online?